ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO RAFFAELEPIRIA
Menu
Accoglienza calorosa a Bielsko Biala (Polonia)

Accoglienza calorosa a Bielsko Biala (Polonia)

Si è conclusa l’esperienza dei nostri studenti vincitori del Concorso indetto in occasione del Centenario AFS:“Dal Fronte di Guerra al Fronte di Pace: il valore di lunga durata del volontariato socio culturale di AFS Intercultura nel Centenario della Grande Guerra”, con il video “Una Preziosa Eredità” che prevedeva lo  Scambio di Classe tra una scuola di Bielsko Biala (Polonia)  e il nostro Istituto.

Dopo aver accolto, nel mese di Ottobre, gli studenti polacchi, in Aprile è stata la volta dei nostri ragazzi ad essere ospitati dalle famiglie straniere.
Accoglienza calorosa, tra omaggi alla nostra cultura e tradizione, canzoni italiane, bandiere, dolci e…pomodoro, mozzarella e basilico!
Durante tutta la loro permanenza gli alunni del nostro istituto hanno avuto modo di apprezzare la gentilezza, il garbo e l’ospitalità dei loro coetanei stranieri e delle loro famiglie mettendo a confronto diversità di paesaggio, cultura, abitudini, cibo e sistema scolastico.
Il viaggio ha, inoltre, consentito ai ragazzi di visitare luoghi suggestivi e traboccanti di cultura, arte e storia. Bielsko-Biala, Cracovia, Varsavia, Wroclaw, Wieliczka saltmine, e  Pszcyna con i loro eleganti palazzi, i sontuosi castelli,  le piazza e le chiese di inestimabile valore artistico.
Una visita alla casa natale di Papa Woytila, trasformata in un museo interattivo moderno e coinvolgente ha avvicinato gli studenti alla figura del Papa Santo tanto amato in tutto il mondo, orgoglio e vanto del popolo polacco.
Ma i ragazzi hanno anche giocato, cantato, esplorato montagne tra laghi e cascate e passeggiato insieme per negozi e bancarelle.
Una parentesi di profonda riflessione e forte impatto emotivo è stata la visita ai campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau. Il composto e silenzioso passaggio degli studenti attraverso le stanze che raccolgono le testimonianze del dolore e dell’orrore di un passato non troppo lontano è l’unico commento che ci sentiamo di esprimere.
L’esperienza dello Scambio di Classe è stato momento di arricchimento culturale ed umano per l’intero gruppo.
Attraverso il confronto diretto con stili di vita, culture ed idee differenti, gli alunni hanno preso maggiore coscienza di sé e dell’altro, diventando cittadini del mondo responsabili e tolleranti.

Related posts