ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO RAFFAELEPIRIA
Menu
Manifestazione di accoglienza Scambio Bielsko-Biała (Polonia) – Reggio Calabria (Italia)

Manifestazione di accoglienza Scambio Bielsko-Biała (Polonia) – Reggio Calabria (Italia)

Ieri, 22 ottobre, in Aula Magna, si è svolta la cerimonia di apertura della prima settimana di scambio classe che vedrà coinvolti un gruppo di studenti di Bielsko- Biala (Polonia) e altrettanti studenti del Piria.
L’iniziativa, promossa da INTERCULTURA, è il completamento del progetto/concorso “Dal Fronte di Guerra al Fronte di Pace: il valore di lunga durata del volontariato socio culturale di AFS Intercultura nel Centenario della Grande Guerra” conclusosi con la vittoria del cortometraggio “Una preziona eredità” realizzato dagli studenti del Piria .
Il premio, in perfetta linea con gli intenti e gli obiettivi di INTERCULTURA, volta a promuovere esperienze di accoglienza, condivisione e interscambio tra giovani di provenienze e culture diverse, è, dunque, uno scambio classe che permetterà ai ragazzi di conoscersi, confrontarsi, raccontarsi ed arricchirsi reciprocamente.
Alla presenza di alunni e docenti ed in collaborazione con la Prof.ssa Caterina Chisari (referente progetto ) e prof.ssa Licia Amodeo (referente artistico) ha dato il via all’incontro la docente vicaria Prof.ssa Grazia Maria Condello che ha porto il benvenuto della scuola a nome del Dirigente Scolastico, impegnato all’ estero in rappresentanza del nostro istituto alla Settimana Europea della Democrazia Locale, e ha letto in messaggio inviato dal Dott. Nicola Irto Presidente del Consiglio regionale della Calabria, impossibilitato a presenziare. La vicaria ha, inoltre, rivolto un saluto di benvenuto da parte della Dott.ssa Nardi (assessore alla cultura del Comune di Reggio Calabria).
E’ stata poi la volta degli studenti che hanno salutato i compagni stranieri e li hanno resi partecipi del lavoro svolto visionando insieme il video vincitore.
Di seguito l’intervento del Dott. Rocco Caridi, in rappresentanza di INTERCULTURA, che ha sottolineato l’importanza dello scambio come veicolo di trasmissione di valori culturali ed umani attraverso l’esperienza e prezioso strumento contro pregiudizi e stereotipi.
A conclusione, un ringraziamento da parte della delegazione polacca, particolarmente colpita dalla calorosa accoglienza loro riservata, dall’impatto travolgente con un panorama unico e ansiosa di conoscere una realtà nuova.
Durante tutta la settimana gli studenti polacchi, accompagnati da due docenti ed ospitati dalle famiglie degli alunni della nostra scuola, saranno impegnati in un ricco programma culturale, ma prenderanno parte anche alla vita scolastica quotidiana, svolgendo alcune ore di lezione nelle classi degli alunni ospitanti e partecipando ai tornei sportivi organizzati dal Dipartimento di Scienze Motorie.
Non mancheranno momenti di svago e divertimento, sempre con un occhio rivolto alla trasmissione di valori culturali attraverso l’esperienza, come le escursioni a Silla e Tropea, ma anche una lezione/esibizione di tarantella calabrese ed un mini corso di cucina per imparare a preparare una vera pizza italiana da degustare tutti insieme alla festa conclusiva prima del rientro in Polonia.

Guarda il video

Guarda il Backstage

Related posts